Dott.ssa Sofia Sodano

Socio-antropologa

Sofia Sodano è specializzata nella ricerca in sociologia, antropologia e storia in seguito ad una laurea triennale conseguita presso l’Université Paris Descartes e una laurea magistrale ottenuta presso l’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales (EHESS) in co-abilitazione con la Scuola Normale di Parigi.

In particolare, ha approfondito le tematiche legate alle migrazioni, l’interculturalità e la salute utilizzando un approccio interdisciplinare e critico proprio delle scienze sociali. Ha redatto due tesi di ricerca intitolate “Essere un porto di serie B. Le sfide dell’accoglienza di migranti nella città di Pozzallo” (2019) e “Metodi di ricerca per il turismo umanitario. Etnografia di situazioni di incontro in India” (2020).

Nel 2022 Presso CUTS International a Jaipur (India) ha collaborato con i centri di ricerca CCIER e CITEE per ricerche in ambito socio-politico ed ambientale riguardanti le politiche sociali e lavorative in India e la gestione dei fiumi transfrontalieri del sub-continente indiano.

Diplomata in lingua Hindi nel 2021, lavora a Mantova come mediatrice linguistica, interprete ed operatrice legale collaborando ed interfacciandomi con istituzioni, enti e associazioni che lavorano con e per persone con background migratorio.