Menti Diffuse – Letture Scientifiche

“Nessuno direbbe che la planaria ha l’aspetto di un genio. Questo verme piatto a forma di virgola è diffuso in laghi e stagni di tutto il mondo, dove si contorce nella melma. La sua testa, grande come uno spillo, contiene una struttura microscopica spacciata per un cervello. I due ocelli sono tanto ravvicinati da dargli un’espressione confusa, perfino comica. Non aspira ad altro che a vivere sui fondali. Eppure questo platelminta (o «verme piatto») ha sviluppato una capacità che le più brillanti menti umane non hanno mai raggiunto: sa rigenerarsi perfettamente. Se lo si divide a metà, alla parte con la testa cresce un’altra coda e viceversa. Dopo una settimana, due vermi in buona salute se ne vanno nuotando. La crescita di una nuova testa è un’impresa notevole. Eppure è l’estremità con la coda a incuriosire di più Michael Levin: questo biologo della Tufts University, che studia tra l’altro lo sviluppo dei corpi a partire da singole cellule, in base alle sue ricerche è arrivato a sospettare che l’intelligenza degli esseri viventi sia esterna al loro cervello in una misura sorprendente.”

Mercoledì 29 Maggio continuiamo il nostro viaggio nella scienza e nella conoscenza negli appuntamenti della Rubrica “I Mercoledì delle Letture Scientifiche” in Terapie Integrate, immergendoci in un tema affascinante: “Menti diffuse“.

Minuscoli grumi di cellule sono in grado di imparare, formare ricordi e prendere decisioni importanti: tutti elementi essenziali del pensiero. Eppure, non hanno il cervello. Questo intrigante argomento è trattato nell’articolo di Rowan Jacobsen, pubblicato nell’edizione di Aprile 2024 della rivista Le Scienze.

Durante l’incontro, esamineremo come queste entità prive di cervello possano esibire comportamenti complessi, esplorando le implicazioni di queste scoperte per la nostra comprensione della mente e dell’intelligenza. Attraverso la lettura e la discussione dell’articolo, cercheremo di comprendere meglio questi fenomeni e di trarre spunti per riflessioni più ampie sul funzionamento del pensiero umano.

 

Dettagli dell’incontro

  • Data: Mercoledì 29 maggio 2024
  • Orario: 21:00 – 22:30
  • Luogo: Sala Conferenze di Terapie Integrate, Via A. da Schivenoglia 2B (Zona Anconetta), Mantova

L’incontro è a partecipazione libera e gratuita

Ricordiamo che durante la serata, potrete inoltre richiedere uno sconto per l’abbonamento alle riviste scientifiche Mind e Le Scienze.

Relatori:

  • Dr. Mattia Martinelli, Medico chirurgo, Direttore Sanitario del poliambulatorio di Terapie Integrate, Titolare di Ambulatorio di Medicina Complementare. Specializzato in agopuntura, fitoterapia, dietologia e nutrizione.

 

Conosci gli altri percorsi

Respirare bene per vivere meglio

L’evento si propone di offrire una panoramica approfondita su come affrontare ed essere di supporto [...]

L’estate degli anziani

L’evento si propone di offrire una panoramica approfondita su come affrontare ed essere di supporto [...]

Allenare la mente per lo sport – Letture Scientifiche

Molti atleti professionisti hanno iniziato a considerare la neuroatletica come una parte essenziale del loro [...]

Risorse per rallentare il declino- Letture Scientifiche

Terapie Integrate propone alla cittadinanza l’occasione di approfondire insieme le letture scientifiche capaci di alimentare [...]

L’ingegneria dei sogni- Letture Scientifiche

Terapie Integrate propone alla cittadinanza l’occasione di approfondire insieme le letture scientifiche capaci di alimentare [...]

Stile di Vita Sano – Edizione Estate

Questi incontri sono progettati per far conoscere come migliorare il proprio stile di vita, con [...]

Intelligenza Artificiale – Letture Scientifiche

Terapie Integrate propone alla cittadinanza l’occasione di approfondire insieme le letture scientifiche capaci di alimentare [...]

Menti Diffuse – Letture Scientifiche

Terapie Integrate propone alla cittadinanza l’occasione di approfondire insieme le letture scientifiche capaci di alimentare [...]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *